04/05/2018 - «Ringrazio Walter Manfredi che per otto anni ha guidato l’Anp regionale con grande dedizione, puntualità e professionalità. Intendo seguire il percorso da lui tracciato e come Anp - una delle tre associazioni di persone insieme a quella delle donne e dei giovani che fanno parte della famiglia Cia - saremo sempre pronti a collaborare sulle problematiche e sulle politiche che la Cia affronterà, con un lavoro di squadra e sui territori, vicini alle persone», afferma Liverani. Pierino Liverani è affiancato da due vicepresidenti: Franca Gordini (area modenese, a sinistra nella foto) e Giorgio Davoli (area reggiana, a destra nella foto).

Coltivatore da sempre e con tante altre esperienze in spalla nella cooperazione e non solo, Pierino Liverani, classe 1950, con un’azienda di 5 ettari a frutteti e a vite nel faentino, è il nuovo presidente dell’Associazione dei pensionati (Anp) Emilia Romagna della Cia. Socio Cia dall’inizio degli anni Ottanta, per l’Anp è stato responsabile della zona di Faenza e vice presidente a livello provinciale. Ora è nella Giunta dell’Anp Romagna e membro della Direzione di Cia Romagna. Coltivatore da sempre e con tante altre esperienze in spalla nella cooperazione e non solo, è socio Cia dall’inizio degli anni Ottanta. Per l’Anp è stato responsabile della zona di Faenza e vice presidente a livello provinciale. Ora è nella Giunta dell’Anp Romagna e membro della Direzione di Cia Romagna. L’Anp è un’associazione di persone all’interno della Cia, svolge un ruolo culturale, ricreativo e anche politico: «I valori della democrazia, dei diritti delle persone, della Costituzione sono quelli che ci ispirano e che intendiamo salvaguardare – spiega Liverani - Ci occupiamo del sociale, del welfare e della sanità; ci battiamo per pensioni più dignitose per quegli agricoltori, e non solo, che vivono con 500 euro al mese adesso, ma anche in prospettiva e per il futuro dei giovani di oggi; ci impegniamo per contrastare le nuove povertà. Ci confrontiamo con le istituzioni a tutti i livelli».

Pierino Liverani, sempre molto impegnato anche nella cooperazione, per 15 anni è stato nel consiglio della Cantina Coopa, ora Colli Romagnoli, consigliere comunale a Faenza e coordinatore per Legacoop del territorio faentino. Attualmente, oltre ai ruoli che ricopre in Cia e nell’Anp, è presidente della Strada dei vini, dei sapori e della cultura della Romagna ed ha un incarico zonale per gli aspetti del sociale per Alleanza 3.0.

Agriturismo

tutti gli agriturismi dell'Emilia Romagna

Intranet

Newsletter

Inserisci qui sotto la tua email e un nome utente per registrati alla nostra newsletter gratuita
Privacy e Termini di Utilizzo

Agrimpresa

Agrimpresa
leggi on line l'ultimo numero del magazine della Cia Emilia-Romagna

Compro e Vendo

mercatino dell'usato agricolo emiliano-romagnolo
consulta la Guida per una spesa a filiera corta!
Joomla templates by Joomlashine